EDUCAZIONE ALIMENTARE: IL SUO VERO SIGNIFICATO, VANTAGGI E DIFFERENZE RISPETTO ALLE COMUNI DIETE

L’educazione alimentare pone le basi per un corretto schema dietetico, indispensabile all’organismo per il mantenimento dello stato di salute e benessere.

Ma come si svolge? Ogni esperto in materia ha perfezionato il proprio sistema di educazione alimentare e lo personalizza in base a ciascun paziente. L’aspetto che tuttavia risulta essere la CHIAVE DEL SUCCESSO è di ACCOMPAGNARE LA PERSONA FINCHE’ NON SIA’ COMPLETAMENTE AUTONOMA NELLA GESTIONE DELLA SUA ALIMENTAZIONE E NON FACCIA PROPRIE TUTTE LE CONOSCENZE IN MODO DEFINITIVO!

Grazie ai numerosi mezzi a nostra disposizione (smartphone… computer.. tablet… social a volontà!) è possibile fornire un servizio online quasi 24 ore su 24 ed è questo il lato sicuramente più positivo offerto dalla consulenza nutrizionale. L’educatore alimentare assicura così la COMPLIANCE del paziente stimolato giorno per giorno ad imparare e crescere!

Vantaggi e differenze rispetto alle diete: L’educazione alimentare è ben diversa dalle diete intese in senso stretto e si basa su principi moderni completamente distinti.

L’educatore alimentare non impone rigidi schemi dietetici che spesso vengono mal tollerati, ma assume il RUOLO di “GUIDA, di INSEGNANTE” e fornisce tutti gli strumenti per modificare le abitudini scorrette ed impostare una gestione autonoma dell’alimentazione quotidiana.

Questo comporta il raggiungimento della SALUTE, del PESO IDEALE ma soprattutto del loro mantenimento a lungo termine!

tutti possiamo imparare e, di conseguenza, cambiare e, di conseguenza, STAR BENE!